LO SVILUPPO NEUROMOTORIO DEL NEONATO CONSAPEVOLEZZA E ACCUDIMENTO APPROPRIATO

LO SVILUPPO NEUROMOTORIO DEL NEONATO CONSAPEVOLEZZA E ACCUDIMENTO APPROPRIATO

INCONTRO GRATUITO CON L’ESPERTO


Diretta Streaming: 13 ottobre 2021 – ore 17:00

www.youtube.com/c/ArtemisiaLabTV

Dal momento della nascita di un figlio, inizia una nuova vita anche per i genitori, con nuove, grandi responsabilità ed impegni; ogni genitore si chiede come occuparsi al meglio della salute e del benessere del piccolo e che cosa debba aspettarsi dal suo percorso evolutivo.
Per ciò che riguarda lo sviluppo neuromotorio, non vi sono “tappe puntuali” in cui debbano necessariamente manifestarsi determinati comportamenti o progressi.
Gli stessi esperti rassicurano da questo punto di vista, sostenendo che ogni bambino ha i suoi tempi: esprimere un po’ prima o un po’ dopo determinate abilità rientra nel quadro normale di crescita neuromotoria e non influisce sullo sviluppo generale del bambino.
E’ altrettanto vero, però, che esistono le FASI DI CRESCITA, archi temporali in cui i bambini tendono ad acquisire progressivamente determinate capacità (motorie, di linguaggio espressivo, di comunicazione e cognitive).
Per avere contezza di quali siano tali fasi di sviluppo, per poter accompagnare ed assistere al meglio il piccolo nel suo percorso evolutivo neuromotorio con consapevolezza e serenità e per prevenire o intercettare tempestivamente eventuali anomalie è sempre opportuno consultare lo specialista, che saprà fornire le informazioni di orientamento necessarie, saprà valutare la situazione specifica e intervenire nel modo più idoneo.


L’esperto:
DOTT.SSA ALESSIA DI DIEGO – Fisioterapista Pediatrica

Info sull'autore

andrea administrator